Guida alla cittą di Berlino
Metropolitana, informazioni, musei e monumenti

Piazza Gendarmenmarkt

Una delle piazze pił popolari e pił belle di Berlino

piazza gendarmenmarkt

Gendarmenmarkt , tradotto nella nostra lingua; "Il Mercato dei gendarmi" è una delle piazze più popolari e più belle di Berlino.

Si trova ubicata in pieno centro della capitale germanica ed è composta da tre edifici importanti.

L'edificio centrale della piazza è il "Konzerthaus", nel lato nord troviamo la "Französischer Dom", La Cattedrale Francese, e nel lato meridionale della piazza la "Deutscher Dom", La Cattedrale Tedesca.

Nel 1688 si incomincia a creare la piazza, Federico I di Prussia concede alla comunità Luterana come alla comunità francese, un posto dove costruire le loro rispettive chiese. Nel 1701 esistevano già vari edifici, ma senza le torri che si costruirono più tardi.

Tra il 1780 e 1785 sotto il regno di Federico II, si costruirono le due cupole gemelle. L'incaricato alla realizzazione fu Carl Von Gontard che seguì come modello "La Piazza del Poppolo" di Roma.

Originariamente la piazza fu progettata come un mercato e di provengono i suoi nomi precedenti: "Mittelmark" e "Neuer Markt." Attualmente il suo nome è in onore alle truppe "Coraceras" di Gens d'Armes che stettero in questo luogo fino al 1773. In quell'anno Federico II fece smantellare tutte le scuderie e ricostruire la piazza secondo i piani di Georg Christian Unger. Nella parte centrale si costruì un piccolo teatro francese il quale però brucio completamente nel 1817, fatto che diede luogo alla costruzione del popolare "Konzerthaus."

Più tardi davanti all'edificio centrale si realizzò una statua in onore di Schiller, un famoso poeta Tedesco. Infine nel 1936 si tolsero i giardini e si misero le maioliche che esistono fino al giorno di oggi.

Come vedete è una piazza con molta storia.